Seleziona una pagina

Kriya di Venere

I Kriya di Venere sono tecniche yogiche potenti per coppie, che utilizzano le polarità maschile e femminile che esistono in tutti noi.

La pratica del Kriya di Venere può aiutare a stabilire un equilibrio in una relazione dandoti l’opportunità di entrare in contatto e sostenere l’altro sé superiore e sviluppare l’esperienza dell’unità tra voi due.

L’attenzione rimane nel cuore, proiettando l’amore e la cura, per il bene comune di entrambi i partner.

 

 

Siedi in Posizione della Roccia (sui talloni), con le ginocchia che toccano le ginocchia del tuo partner e le mani in grembo nel Mudra di Venere:

Le dita sono intrecciate.
Per gli uomini, Il mignolo sinistro è alla base e il pollice destro è sopra.
Per le donne: Il mignolo destro è alla base e il pollice sinistro è sopra.
Il pollice interno preme la pelle tra indice e pollice della mano opposta.

Fissare lo sguardo negli occhi del tuo partner e concentrati guardando la tua propria immagine nel tuo partner. Proietta amore.

Continua per 3 minuti.

Per concludere, inspirare, espirare e rilassare.

 

Buon San Valentino da tutti noi a Centrobene!